Sabato 12 dicembre si e’ giocata la partita tra la Sbs Montello Bergamo e la Santo Stefano Banca Marche valevole per la settima giornata di andata del campionato di basket in carrozzina e che ha visto vincere i padroni di casa col punteggio di 53 a 47.

Nel primo quarto le due squadre si studiano e Bergamo con il solito Pedretti, complice anche la molta imprecisione al tiro degli avversari, sembra aver trovato il piglio giusto gia’ da subito riuscendo a chiudere il primo quarto sul punteggio di 15 a 5 in proprio favore. Nella seconda frazione di gioco il copione rimane lo stesso con Santo Stefano che riesce a trovare qualche canestro in piu’ e dall’altra parte Bergamo che continua a bucare la retina avversaria con molta facilita’ con Pedretti ben coadiuvato da Airoldi e Bernardis piazzando un ulteriore break di 10 punti e terminando così la prima metà del match con un sostanzioso vantaggio di 20 punti da amministrare sul punteggio di 33 a 13.

Dopo l’intervallo lungo inspiegabilmente sulla compagine orobica sembra calare la nebbia e materializzarsi lo spettro del brutto gioco, simile a quello dimostrato due settimane prima contro Porto Torres. In questi 10 minuti, trascinata da Canfora, Bergamo realizza il magro bottino di soli 10 punti contro i i 17 avversari i quali vedono riaccendersi la fievole speranza del riaggancio. Nell’ultimo quarto Bergamo sembra davvero la brutta copia dei primi 20 minuti di gioco, ed il parziale è ancora 17 a 10 per la formazione ospite ma alla fine il tabellone luminoso decreta la vittoria della Sbs Montello per 53 a 47, punteggio che alla luce della classifica vede Bergamo allontanarsi dalle ultime posizioni e Santo Stefano rimanere in ultima posizione assieme al Parma.

Questo e’ stato un match fondamentale per il morale della truppa bergamasca dopo la brutta prestazione di due settimane fa’,ma che allo stesso tempo non e’ stata capace ancora di disputare una partita su livelli ben piu’ alti. La prossima settimana Bergamo sara’ inpegnata in trasferta sul difficile campo della Millennium Padova, squadra a soli 2 punti in classifica dalla compagine orobica, i quali faranno di tutto per tentare l’aggancio in classifica proprio ai danni dei nostri ragazzi. La Sbs Montello ringrazia come al solito il numeroso pubblico accorso e lo saluta rinnovando l’appuntamento al 9 gennaio prossimo quando l’avversario di turno sarà la prestigiosa squadra campione d’italia in carica del Santa Lucia Roma.

SBS Montello Bergamo-Santo Stefano Banca Marche 53-47 (15-5, 18-8, 10-17, 10-17)

Pedretti 27,Bernardis 6,Milesi,Carrara 6,Belloli,Airoldi 6,Bombardieri,Villa 2,Canfora 6.

RISULTATI (settima giornata)

Varese-Roma 41-62

Parma-Cantu’ 30-90

Giulianova-Sassari 90-58

Porto Torres-Padova 77-56

Bergamo-Macerata 53-47

Classifica

Roma 14

Cantu’, Giulianova 12

Porto Torres 10

Va rese,Sassari 8

Bergamo 4

Padova 2

Macerata, Parma 0

fotogallery a cura di Danilo Scaccabarossi (www.dasweb.it)