Trinchieri torna in Germania: va al Bayern di Baiesi e Flaccadori (e il suo vice sarà Vertemati) +++ Fontecchio, triennale all'Alba Berlino campione di Germania +++ Achille Polonara, decisivo in finale, confermato dal Baskonia

A2 Gold: Tutto sulle gare di mercoledì 21 Gennaio



CALENDARIO

La 18° giornata di Serie A2 Gold, terza di ritorno, si gioca mercoledì 21 e giovedì 22 gennaio, con una gara posticipata a mercoledì 28.

Mercoledì 21 gennaio, 20.30
Ferentino: FMC-Angelico Biella
Jesi: Fileni BPA-Novipiù Casale Monferrato
Trieste: Pallacanestro Trieste 2004-Sigma Barcellona
Giovedì 22 gennaio, 20.30
Torino: Manital-Lighthouse Trapani
Giovedì 22 gennaio, 20.45
Verona: Tezenis-Moncada Agrigento
Giovedì 22 gennaio, 21.00
Codogno: Assigeco Casalpusterlengo-Basket Veroli
Mercoledì 28 gennaio, 20.30
Mantova: Dinamica-Centrale Latte Brescia
Riposa: Givova Flor do Cafè Napoli

Una fase di gioco (foto G. Esposto)

Una fase di gioco (foto G. Esposto)

CLASSIFICA
Tezenis Verona, Centrale Latte Brescia 26; FMC Ferentino 22; Novipiù Casale Monferrato, Manital Torino 20; Angelico Biella 18; Pallacanestro Trieste 2004 16; Lighthouse Trapani, Dinamica Mantova 14; Sigma Barcellona*, Moncada Agrigento*, Assigeco Casalpusterlengo, Givova Flor do Cafè Napoli 12; Fileni BPA Jesi 10; Basket Veroli 4
*1 gara in meno

LE PARTITE DI MERCOLEDÌ

FMC FERENTINO – ANGELICO BIELLA
Dove: Palasport “Ponte Grande”, Ferentino (Fr)
Quando: mercoledì 21 gennaio, 20.30
Arbitri: Migotto, Rudellat, Wassermann
Andata: 77-90

QUI FERENTINO
Simone Pierich (giocatore) –  “Abbiamo giocato alla grande per 36 minuti, poi abbiamo commesso troppi errori e questo poteva costarci molto caro. Ci dispiace non aver ribaltato la differenza canestri con Trapani, ma siamo soddisfatti per la vittoria, tenendo conto della grave assenza di Thomas. Io sono contento di poter essere utile alla squadra, sia quando sono nello starting five, sia partendo dalla panchina. Nel nostro sistema di gioco siamo in tanti a giocare oltre 20 minuti e questa è la nostra forza. Il nostro gioco non dipende solo da un giocatore e le buone partite di Allodi e Martino sono la riprova che il nostro gruppo sta affrontando benissimo l’assenza di Thomas. È un segnale forte per il campionato di A2 Gold. Affrontiamo ora Biella, e forse giocare subito ci permette di tenere alta la concentrazione. Ripartiamo dagli ottimi 36 minuti di Trapani, cercando di non avere quei cali che sia con Napoli che nel finale con Trapani ci hanno penalizzato, almeno nello scarto numerico. Dovremo fare molta attenzione a Biella. Sono una squadra molto atletica, che nel girone d’andata è stata penalizzata anche dalla Coppa e dalle tante trasferte”.
Note – Lunedì pomeriggio il rientro del gruppo dalla Sicilia, martedì doppia seduta di allenamento, rifinitura in programma domani mattina (mercoledì). Palla a due mercoledì al Ponte Grande alle ore 20.30.
Media – FMC Ferentino-Biella si potrà seguire anche “live” su Netcasting tramite il portale della LNP e sui vari riferimenti social del Basket Ferentino (Facebook e Twitter). A fine gara appuntamento con il servizio SMS gratuito “FMC Ferentino” con i numeri della gara. Per ricevere gli SMS sulla formazione amaranto basta registrare il proprio numero di cellulare sul sito www.basketferentino.com. La differita della gara FMC Ferentino-Biella si potrà seguire a partire da giovedì pomeriggio sull’emittente televisiva laziale ExtraTv (canale 94  dtt) e il canale tematico ExtraSport24 (canale 286 dtt). Data e orario di messa in onda verranno comunicata dopo la gara sul sito web www.basketferentino.com.

Lega Gold 11/01/2015 FMC Ferentino - Givova NapoliQUI BIELLA
Fabio Corbani (allenatore) – “Domani affrontiamo una squadra che sta facendo e farà molto bene fino alla fine della stagione. Per la nostra classifica vincere a Ferentino potrebbe valere doppio. Siamo fortemente motivati a provarci, sempre guardando con grande rispetto i nostri avversari. Domenica abbiamo disputato una buona partita contro Jesi, una squadra molto pericolosa. Andiamo a Ferentino fiduciosi e determinati: vogliamo provare a fare un grande colpo”.
Tommaso Laquintana (giocatore) – “Sarà una partita dura. Ferentino è un’ottima squadra, gioca bene e sta attraversando un momento positivo. Dovremo fare la nostra gara e cercare di sfruttare al meglio il contropiede. Con Jesi siamo stati bravi a reagire dopo che i nostri avversari erano partiti meglio. Abbiamo conquistato una vittoria importante con l’aiuto di tutti, adesso vogliamo raccogliere qualche punto in più anche fuori casa. La trasferta di Ferentino è una buona occasione per provarci”.
Note – Lunedì di lavoro per capitan Infante e compagni. Biella è reduce dalla vittoria interna contro Jesi, ottenuta col punteggio di 76-71. Gruppo al completo per coach Fabio Corbani.
Media – ReteBiella TV/Telebiella (canali 91 e 190 del ddt), televisione ufficiale della compagine laniera, trasmetterà in differita il match nella serata di giovedì alle ore 21.00. Grazie alla fattiva collaborazione tra Radio City e Pallacanestro Biella, la partita dei rossoblu verrà inoltre seguita in diretta sulle frequenze di Radio City (Biella 89.90 Fm). Verranno inseriti poi continui aggiornamenti sulla “Pallacanestro Biella Official Page” di Facebook e sul profilo Twitter del club, oltre che all’interno della sezione “Live” della nuova App rossoblù (disponibile per dispositivi iOS e Android). A fine match sul sito www.pallacanestrobiella.it verrà pubblicata la cronaca della partita.

 

FILENI BPA JESI – NOVIPIÙ CASALE MONFERRATO
Dove: PalaTriccoli, Jesi (An)
Quando: mercoledì 21 gennaio, 20.30
Arbitri: Ursi, Fabiani, Salustri
Andata: 58-65

QUI JESI
Maurizio Lasi (allenatore) – “A 46 secondi dalla fine abbiamo costruito un tiro aperto per andare sul +1 nonostante un Miller non pervenuto e la serata storta al tiro di Borsato: questa è sicuramente la fotografia che meglio immortala la partita che abbiamo giocato a Biella. Ci siamo costruiti una partita che poteva essere l’occasione giusta, nonostante le prestazioni dei nostri due esterni. Ora però non abbiamo tempo di pensare perché domani si scende di nuovo in campo contro Casale: non ci piace perdere e dobbiamo imparare a concretizzare quello che facciamo. Purtroppo siamo figli di alti e bassi, vista la poca esperienza che abbiamo soprattutto negli esterni: dobbiamo essere in grado di migliorare in difesa ed avere equilibrio in attacco per limitare gli alti e bassi di cui abbiamo già parlato”.
Note – Mason Rocca ha subito un colpo alla caviglia domenica scorsa a Biella, ma nulla che ne pregiudicherà l’utilizzo contro Casale. Ian Miller accusa un piccolo problema ad un piede ma anche lui sarà in campo domani; infine migliora il ginocchio di Maggioli, acciaccato per un colpo subito ad Agrigento. Nell’intervallo della partita si svolgerà “Yes wee…kend!”, iniziativa che metterà di fronte dodici abbonati estratti a sorte che si contenderanno un weekend per due persone in Italia con una gara di tiri liberi.
Media – Differita web a partire da giovedì su www.vallesina.tv, web tv ufficiale della Fileni BPA Jesi.

@Nicolò Ulivi

@Nicolò Ulivi

QUI CASALE MONFERRATO
Marco Ramondino (allenatore) – “Arriviamo a questa impegnativa trasferta di Jesi dopo una difficile quanto bellissima vittoria con Mantova. Affronteremo una squadra molto diversa da quella incontrata all’andata, che ha faticato all’inizio del campionato perché priva di due giocatori di grande classe ed esperienza come Santiangeli e Rocca. Con il loro rientro la squadra ha preso un passo diverso tenendo una media da playoff. Jesi ha tanti giocatori che possono fare canestro; è una squadra molto fisica e molto esperta. Ha un gruppo di italiani molto rodati e affidabile a cui aggiunge Elliott e Miller, risultando così una squadra veramente di difficile interpretazione e che ha molti modi per far male agli avversari”.
Nicola Natali (giocatore) – “Abbiamo due giorni di tempo per prepararci al meglio in vista di una partita contro una squadra tosta e forte. Jesi schiera un quintetto atipico con due lunghi di grande spessore: dovremo, quindi, prepararci tatticamente perché incontreremo una squadra con caratteristiche diverse rispetto a quelle delle avversarie che abbiamo affrontato ultimamente. Lunedì ci siamo rinfrescati mentalmente e fisicamente, ora ci prepariamo tatticamente e tecnicamente”.
Note – Ad esclusione di Edoardo Giovara, il roster di coach Ramondino sarà al completo.
Media – Diretta live streaming dell’incontro Fileni BPA Jesi-Novipiù Casale su ilmonferrato.it, visibile su pc, smartphone e tablet con collegamento a partire dalle ore 20.30 di mercoledì 21. La gara sarà inoltre raccontata in diretta sulla web radio ufficiale Radio Van D’A con aggiornamenti in tempo reale sia sul profilo Facebook (www.facebook.com/juniorcasale) che su quello Twitter (twitter.com/juniorcasale), ma anche sul sito ufficiale della Novipiù Junior Casale (www.asjunior.com).

 

PALLACANESTRO TRIESTE 2004 – SIGMA BARCELLONA
Dove: PalaTrieste “Cesare Rubini”, Trieste
Quando: mercoledì 21 gennaio, 20.30
Arbitri: Boscolo, Terranova, Yang Yao
Andata: 71-76

QUI TRIESTE
Matteo Praticò (vice allenatore) – “La Barcellona che affronteremo domani sera ha saputo disputare domenica scorsa una vera e propria partita della rinascita: l’aver battuto la squadra più forte del torneo quale la Tezenis dà la consapevolezza di come il team di coach Perdichizzi sia riuscito a superare tutte le difficoltà delle scorse settimane, non solo mettendo in grande difficoltà Verona ma portandole via anche i due punti. I siciliani non avranno magari a disposizione una panchina lunghissima, ma nello starting-five hanno tanta esperienza e pericolosità: da parte nostra dovremo essere attenti e molto più costanti sul profilo del rendimento, già nella vittoria contro Veroli abbiamo fatto vedere troppi sbalzi a livello di qualità e di agonismo. Abbiamo inoltre ancora in mente quanto successe all’andata sul parquet di Patti, con una partita ben interpretata all’inizio che finimmo poi col vanificare nel finale. Sarà un match da giocare con grande spirito di sacrificio ed energia, nonostante i parecchi impegni ravvicinati che il calendario ci propone”.
Stefano Tonut (giocatore) – “Quello con Barcellona è un turno infrasettimanale che ricopre una particolare importanza: da parte nostra c’è la ferma volontà di cancellare la sconfitta dell’andata, sapendo comunque come la Sigma abbia dimostrato il proprio carattere e la propria forza nell’ultimo turno di campionato contro Verona. Non sarà una partita semplice, tuttavia continuare a vincere sarebbe molto importante per noi, non solo per continuare la striscia positiva aperta con Veroli, ma anche per crescere ulteriormente la nostra mentalità di squadra. Fare un bel risultato davanti al nostro pubblico diventa un ulteriore motivo di sprone, questa è dunque un’occasione da non fallire”.
Note – Per la sfida contro la Sigma Barcellona da valutare le condizioni di Daniele Mastrangelo, alle prese con piccolo problema alla caviglia: lo staff medico biancorosso conta comunque di poterlo recuperare in tempo per la partita di mercoledì sera.
Media – Diretta radiofonica a cura di RadioAttività News (97.5-97.9 MHZ, oppure suwww.radioattivita.com) e aggiornamenti in tempo reale sui profili ufficiali Facebook e Twitter di Pallacanestro Trieste 2004. Differita televisiva della gara giovedì 22 gennaio sull’emittente Telequattro, alle ore 13.45.

QUI BARCELLONATifo Barcellona  @Bonaceto
È tornato l’entusiasmo in casa siciliana dopo la sorprendente vittoria sulla capolista Verona, nella gara che segnava il ritorno al PalAlberti, seppure con capienza ridotta per i lavori di ampliamento della struttura. I siciliani hanno affrontato l’incontro con la Tezenis con pochi giorni di allenamento, a seguito dei problemi societari, risolti con l’ingresso in società del nuovo sponsor Canditfrucht. La Sigma era inoltre in formazione ridotta, con soli sette uomini impiegati, per la rescissione del contratto di Kelley e l’assenza di Borra per motivi personali. Dopo la gara con Verona, la Sigma è ora pronta alla trasferta di Trieste, contro una squadra già battuta all’andata sul campo di Patti.
Note – In casa Sigma tutti disponibili.
Media – Copertura da definire.