Della Valle lascia Gran Canaria per i dissidi con il coach e va al Buducnost +++ Qualificazioni EuroBasket 2022: Italia nella 'bolla' di Tallinn il 27-30 novembre

A2: Provvedimenti disciplinari



Serie A2 Gold

21° giornata

AZZURRO NAPOLI BK 2013     Il Giudice Sportivo Nazionale, vista la comunicazione della soc. Azzurro Napoli Basket del 7.02.2015 con la quale la società rinunciava a disputare la gara ORANGE MOON BARCELLONA-GIVOVA NAPOLI; preso atto del conseguente annullamento della gara da parte del Settore Agonistico Federale; omologa la gara con il risultato di 20-0 in favore della società Orange Moon Barcellona ed irroga alla società Azzurro Napoli Basket un’ammenda di Euro 5.000,00

BASKET BRESCIA LEONESSA     ammenda di Euro 667,00 per offese collettive frequenti del pubblico agli arbitri

BASKET BRESCIA LEONESSA     ammenda di Euro 3.000,00 per tentativo di invasione del campo di gioco, commesso da più persone che spostavano le transenne tentando di venire a contatto con gli arbitri senza riuscirci a causa dell’intervento degli stewards

FORTITUDO AGRIGENTO     ammonizione per guasto delle attrezzature obbligatorie (sirena del cronometro)

Serie A2 Silver
21° giornata

OLIMPIA MATERA     ammenda di Euro 667,00 per offese collettive frequenti del pubblico agli arbitri

JOSHUA CHRISTOPHER GREENE (OLIMPIA MATERA)     squalifica tesserato (atleta) per 2 gare per aver spintonato un avversario (Amici A.) a fine gara facendolo cadere a terra senza provocare danni fisici

PALL. TEATE CHIETI     ammenda di Euro 1.467,00 per offese e minacce collettive frequenti del pubblico agli arbitri

U.S BASKET RECANATI     ammenda di Euro 1.467,00 per offese e minacce collettive frequenti del pubblico agli arbitri

PALL. TEATE CHIETI     ammenda di Euro 500,00 per comportamento non regolamentare da parte di persona presente all’interno del campo di gioco con specifiche mansioni (addetto alle pulizie)

FULGOR OMEGNA     ammenda di Euro 1.467,00 per offese e minacce collettive frequenti del pubblico agli arbitri

Andrea Tavazza

GIUDICE SPORTIVO FIP