DSC_5751Vanoli Cremona – Banco di Sardegna Sassari: 86 – 74 Parziali: 21-20, 25-13, 23-27, 17-14

I tabellini completi  Foto di Ambrogio Bignami

CREMONA – La partita perfetta giocata dalla Vanoli Cremona contro la partita perfettamente sbagliata disputata dal Banco di Sardegna Sassari.

E’ la fotografia dell’andamento di una gara in cui i paroni di casa hanno sfoderato la reazione che ci si aspetta da una squadra che ha iniziato la stagione con una striscia di 0 vittorie su 3 partite: un inno al collettivo, al gioco corale così come deve essere in un gioco di squadra: la difesa perfetta di Jackson sul capocannoniere del campionato Drake Diener, tenuto a 12 punti rispetto ai 27 di media fin qui totalizzati; la regìa ordinata di Woodside con 7 assists egualmente distribuiti ai vari compagni, l’avvio di gara perfetto del giovane Kalve, i palesi progressi difensivi e tattici di Kelly, il Chase che non ti aspetti in campo e che realizza 10 punti in 13’ di inaspettato utilizzo con un ginocchio diroccato, il Ndoja esempio di intensità, determinazione ed eccelsa presenza a rimbalzo offensivo. Unico elemento fuori dal coro, Rich: 25 punti, ma tentando 24 volte la conclusione. Ancora troppe le iniziative individuali intraprese dall’americano di Pensacola, anche se sono da riconoscere alcuni canestri realizzati di grande pregio e che hanno scardinato la difesa in più di un’occasione in cui la manovra corale sembrava non trovare sbocchi.DSC_5757

Dall’altro lato una Dinamo deconcentrata, scialba, dalla mentalità sufficiente, inadeguata ad una squadra con ambizioni di prestigio, le quali escono parecchio ridimensionate dalla prestazione di questa sera che ha agevolato la riscossa di un’avversario presentatosi in campo con l’acqua alla gola. Davvero un brutto segnale che chiama coach Sacchetti ad inasprire la linea di gestione di un parco giocatori di assoluto rilievo tecnico ma con un atteggiamento altrettanto inaccettabile messo in campo da ciascuno.   

Quintetti iniziali

DSC_5728Luigi Gresta schiera Woodside, Jackson, Rich, Kalve e Kelly

Romeo Sacchetti risponde con T. Diener, D. Diener, C. Green, Thomas e Johnson

Arbitri: Weidmann, Paglialunga e Mazzoni

CRONACA

Avvio di gara piacevole ed equilibrato per l’intera prima frazione. All’8’ entra in campo a sorpresa Chase, autore di un recupero fisico lampo dall’infortunio al ginocchio e firma immediatamente la tripla con la quale i padroni di casa chiudono in vantaggio il primo quarto: 21-20. In evidenza il solito D. Diener, autore di 8 punti, ma soprattutto il giovane lettone Kalve: 9 punti in 8’ di gioco con percentuale immacolata.DSC_5733

Allungo Vanoli nei primi 2’ della seconda frazione: parziale 6-0 firmato Chase-Jackson interrotto dalla tripla di Vannuzzo. Nuovo allungo Cremona al 15’: imbrigliato D. Diener, approfitta dell’atteggiamento dimesso degli ospiti. La tripla di Ndoja ed il gancio di Kelly per il 38-25 e vantaggio confermato fino al riposo del 20’: 46-33. Pur sempre eccessivamente personalista, proficuo il primo tempo disputato da Rich: 13 punti con il 50% di realizzazione.

Alla ripresa la Vanoli Cremona riprende da dove aveva interrotto; al 25’ un timido accenno di rimonta ospite, immediatamente sedato dai padroni di casa trascinati dalla determinazione di Ndoja, dalle conclusioni DSC_5778impossibili di Chase e dalla sapiente regìa di Woodside, sempre pronto ad innescare a turno i compagni. 67-52 al 27’. Ci provano Sacchetti dall’arco e Johnson da sotto a ridurre il passivo ospite portandosi all’ultimo intervallo sul -9: 69-60. Soprattutto un egregio terzo quarto disputato da Thomas, autore di 13 punti senza errore alcuno.

Vanoli che riestende l’elastico con Kelly che stoppa Johnson e Woodside e Rich che siglano il 75-60 del 33’. Le conclusioni di Jackson ed i giochi a due Woodside-Kelly per la spallata definitiva alla partita: 84-68 al 36’ ed ennesimo time-out chiamato da Meo Sacchetti, come i precedenti, con esito inapprezzabile. Finisce 86-74.

MVP –  La difesa contro il miglior attacco del campionato, il gioco corale (Rich escluso) e la varietà di soluzioni presentati dalla Vanoli: autentica vittoria del collettivo.

SALA STAMPA+INTERVISTE A GRESTA E VANOLI:

http://www.dailybasket.it/serie-a/video-coach-gresta-il-presidente-vanoli-e-la-sala-stampa-di-coach-sacchetti/

INTERVISTE VIDEO

Tripkovic: http://www.dailybasket.it/serie-a/video-uros-tripkovic-a-cremona-una-grande-opportunita/

Chase e Kelly: http://www.dailybasket.it/serie-a/video-brian-chase-e-curtis-kelly/

Johnson e D. Diener: http://www.dailybasket.it/serie-a/video-drake-diener-e-linton-johnson/