[slideshow id=140]

Foto di Roberto Caruso, riproduzione vietata.

#26 immagini.

Erano oltre 700 i tifosi della Pallacanestro Cantù presenti questa sera alla NGC Arena, nonostante il maltempo che si è abbattuto sulla cittadina brianzola, per il tradizionale saluto di fine stagione ai giocatori della Lenovo.

Grande affetto e molti applausi per una formazione capace di riportare a Cantù, con la vittoria della Supercoppa Italiana, un trofeo a distanza di 9 anni dall’ultima occasione. A sfilare i protagonisti di una stagione che ha visto i biancoblu disputare nuovamente l’Eurolega e raggiungere la semifinale dei playoff per la terza volta in quattro anni.

Capitan Nicolas Mazzarino, accolto da un’ovazione al suo ingresso sul parquet, ha ringraziato a nome della squadra i tifosi per il supporto che hanno garantito alla Lenovo durante tutto il campionato.

Tantissimi applausi anche per lo staff medico e lo staff tecnico della società biancoblu.

La serata si è conclusa con le parole del Presidente della Pallacanestro Cantù, Anna Cremascoli, che si è associata ai ringraziamenti al pubblico di Mazzarino e, dopo aver ricordato “che la Lenovo si è confermata anche quest’anno ai massimi livelli in Italia e non è una cosa scontata”, ha rivolto lo sguardo al futuro: “stiamo già lavorando per la prossima stagione perché l’obiettivo rimane quello di continuare a lottare per i traguardi più prestigiosi”.

Fonte: Pallacanestro Cantù