La conferenza stampa di presentazione del 1° Trofeo delle Terme Euganee, all'interno della Sala Morri, in Municipio a Montegrotto Terme (PD)

La conferenza stampa di presentazione del 1° Trofeo delle Terme Euganee, all’interno della Sala Morri, in Municipio a Montegrotto Terme (PD)

Si avvicina il 28 settembre, data attesissima per gli amanti del basket della provincia di Padova e non solo. Sabato alle ore 20.30 arriveranno al Pala Berta di Montegrotto due tra le squadre più importanti della Serie A italiana. Umana Reyer Venezia ed Enel Brindisi si affronteranno a poco più di una settimana dal via del campionato nel Trofeo delle Terme Euganee, presentato questa mattina in Municipio a Montegrotto Terme. A fare gli onori di casa, in Sala Morri, c’era il Sindaco di Montegrotto Massimo Bordin.
“Questa vuole essere tra le prime iniziative per portare in questo territorio i grandi eventi sportivi. A livello di impiantistica abbiamo investito parecchio, soprattutto nel Pala Berta, che a detta di tutti, ha un parquet di altissima qualità. Con un bel palazzetto come il nostro, contiamo di fare bella figura con queste due squadre di assoluto prestigio”.

La Presidentessa del Consorzio Terme Euganee Angela Stoppato ha enfatizzato il connubio sport&turismo, sempre più ricercato dal Consorzio che presiede. “Bisogna continuare a perseguire la strada dello sport e degli eventi. Nei mesi scorsi abbiamo ammirato e coorganizzato un Torneo Internazionale di calcio riservato ai settori giovanili, collaboriamo con la Federazione Italiana Pesistica, con quella di Ginnastica Artistica, con le Fiamme Gialle. Dallo sport passa il rilancio termale, ne siamo convinti. Il motivo del connubio? Le Terme Euganee sono adatte a chi lo pratica per ricettività, oltre che per le proprietà antinfiammatorie dei nostri fanghi. Tralaltro per agevolare il turismo sportivo è nato ThermaeSport, gruppo di alberghi del nostro bacino termale che si sono specializzati nell’ospitalità delle persone che praticano sport, a livello amatoriale e agonistico”. Visto il grande interesse che ha riscontrato la manifestazione, specialmente tra i tifosi brindisini, il Consorzio ha deciso di riservare ai supporters che parteciperanno all’evento, dei prezzi agevolati per soggiornare nelle rinomate strutture alberghiere di Abano e Montegrotto Terme. Infoline: 049.8666262, [email protected]

L’Assessore allo Sport del Comune di Montegrotto Valter Belluco invita i suoi concittadini a partecipare all’evento. “Questa manifestazione è il miglior palcoscenico per il nostro impianto. Mantenerlo è impegnativo, c’è bisogno di risorse economiche che di questi tempi, si sa, scarseggiano. Confidiamo che il territorio risponda alla grande”.

Il Presidente di EDSport Antonio Mormile ha spiegato come il comitato organizzatore abbia coinvolto le società locali. “Volevamo portare qui due squadre importanti e ci siamo riusciti. Tutto è nato da una chiacchierata con Francesco Duso e Rolly Marchi, promotori della manifestazione. Siamo partiti, e ora, con il coinvolgimento della Polisportiva Montegrotto e della Top Abano, cercheremo di creare una grande festa di sport”.

Presente alla conferenza stampa anche il General Manager dell’Umana Reyer Venezia Federico Casarin. “Vediamo le Terme Euganee come parte integrante del territorio metropolitano che cerchiamo di rappresentare e che vogliamo allargare. Il nostro obiettivo è quello di coinvolgere i bacini di Padova, Treviso e Venezia; siamo l’unica realtà in Europa ad avere una formazione di pallacanestro in Serie A maschile e in Serie A femminile. Questa doppia avventura passerà anche da Montegrotto, dove il basket sappiamo essere molto sentito. Molto probabilmente i tifosi che verranno avranno la fortuna di vedere all’opera i nostri giocatori fin qui impegnati con la Nazionale all’Europeo: Vitali, Rosselli, e Magro, che qui è di casa”.

Biagio De Salvo, Presidente della Polisportiva Montegrotto era presente anche in rappresentanza della FIP Provinciale. “I ragazzini non vedono l’ora di partecipare alle mini-partite in programma nell’intervallo della sfida tra Venezia e Brindisi. I più piccoli accompagneranno i giocatori di Serie A in campo, stanno facendo a gara per partecipare. Credo sia un’iniziativa stupenda che abbiamo colto al volo. Spero sia un inizio per gli eventi di basket qui; la nostra zona offre grande ricettività”.

BIGLIETTI – Sono attive da circa una settimana le prevendite sul circuito Vivaticket, online sul portale www.vivaticket.it, tramite call center (892.234) e nelle rivendite autorizzate. Il biglietto intero costa 10 Euro (11,50 in prevendita) dando diritto all’ingresso al Pala Berta. L’ingresso sarà gratuito per i minori di 14 anni, nati fino al 1999. La biglietteria del Pala Berta aprirà i battenti alle ore 19.00 di sabato 28; i tagliandi per assistere al match saranno a disposizione anche il giorno stesso dell’evento. Le richieste d’accredito per gli organi d’informazione dovranno pervenire all’indirizzo [email protected] entro e non oltre le ore 20.00 di venerdì 27 settembre.

GLI ORGANIZZATORI – L’evento è organizzato da EDSport e AMC Eventi e Comunicazione Srl e patrocinato dai Comuni di Montegrotto e Abano Terme, dal Consorzio Terme Euganee, dalla FIP e dal suo Comitato Provinciale. Si avvarrà della collaborazione della Polisportiva Montegrotto Terme e della Top Abano-Montegrotto-Torreglia.

I PARTNER – Sono Melsped Srl, Gomiero, Ristorante Miravalle, Mita Spa, Carrozzeria S.Croce, Amadio Gioielli, e l’Hotel Terme Igea Suisse di Abano Terme.

Ufficio Stampa EDSport
Davide Ferracin – Andrea Etrari
+39.345.1386289